NUOVA VITA

SEMINARIO “NUOVA VITA”

“Evangelizzare è la grazia e la vocazione propria della Chiesa, la sua identità più profonda. Essa esiste per evangelizzare”

(Paolo VI, Evangelii Nuntiandi, n° 14)

 

Un seminario a quale scopo?

Profeticamente la Chiesa da tempo ha indicato questa strada, che per molti anni però ci siamo limitati ad osservare stando seduti.

Ora non possiamo più aspettare. Questo è il tempo per una nuova evangelizzazione! Evangelizzare non è fare catechismo, ma è far fare esperienza di Cristo.

Non un libro, non delle verità di fede, non una morale possono salvare, ma l’incontro con Gesù, vivo è risorto!

Possiamo dire quindi che questa è là finalità del Seminario di Nuova Vita: riscoprire la bellezza di vivere in Cristo, sentirsi amati personalmente da Dio, tornare ad immergersi nelle acque del Giordano, essere rivestiti della potenza dello Spirito Santo e diventare missionari appassionati del Vangelo.

Una nuova evangelizzazione è possibile solo se ci sono nuovi evangelizzatori, consapevoli del grande dono che hanno ricevuto e desiderosi di condividerlo con i fratelli.

Che cosa sono i seminari?

Sono ritiri spirituali, dove vengono affrontate tematiche specifiche utilizzando una metodologia esperienziale. Partendo da una catechesi, arricchita da alcune dinamiche che aiutano ad imprimere i concetti presentati, si possono vivere momenti personali e comunitari.

 


 

VOLANTINO – 17-19 Nov 2017

 

 


TESTIMONIANZE

 

Il Seminario Nuova Vita non finirà mai di stupirmi.  Porto a casa con me e custodisco gelosamente nel cuore le testimonianze dei fratelli con cui ho condiviso questo seminario in equipe, la pazienza e il sostegno di chi mi ha aiutato, le lacrime di commozione e di gioia dei partecipanti, i tanti grazie ricevuti : Grazie a Gesù bisogna dire.  Il senso di fratellanza e comunità che ho respirato ed assaporato ma ancora di più la sicurezza che i rapporti di amicizia che ne sono nati mi hanno dato tanto e tanto continueranno a darmi perché se condividi un’esperienza così rimani legato per tutta la vita da un filo invisibile e indissolubile che conduce sempre e solo a Lui.
Gianluca, equipe.

Tutto quello vissuto e le forti emozioni provate durante il seminario, mi stanno facendo affrontare la vita quotidiana con più serenità e tranquillità,  probabilmente perché ho capito che, fino a venerdì scorso, davo priorità alle cose sbagliate.  Grazie per questa grandissima opportunità!
Davide, partecipante.

Ciò che di più grande mi sono portato a casa è bellezza e semplicità dei legami che si sono creati. L’unione in Cristo è una colla che fa meraviglie! Nonostante fosse la prima volta che quell’equipe lavorava assieme, la complicità era tale da far dimenticare ogni preoccupazione.
Ancora una volta mi porto a casa la certezza di cosa vuol dire essere comunità in Lui e per Lui; mi porto a casa nuovi fratelli e sorelle.
Elena, equipe.

Seminario nuova vita : Tre giorni a contatto diretto con Gesù , immersi nello Spirito Santo. La misericordia , la gratitudine , l’accoglienza e la preghiera hanno inondato tutti i partecipanti . Grazie a questo clima si è creato una complicità di emozioni molto forti. Grazie ai nostri don per le opportunità che ci è stata riservata.
Davide e Daniela, equipe.

Io e Massimo abbiamo avuto la fortuna di partecipare al seminario Nuova Vita.
Questa esperienza ci ha aiutato ad approfondire la relazione personale e di coppia con Cristo presente tra noi unendoci ancora di più a Lui.
Ora siamo pronti a camminare, carichi più che mai, mano nella mano con occhi nuovi e pronti ad affrontare le attività pastorali che stanno iniziando.
Silvia e Massimo, partecipanti.

Mi viene chiesto un pensiero un’emozione un sentimento di quanto vissuto al seminario Nuova vita. Che dire! La mia quotidianità è quella della settimana scorsa, io sono quella della settimana scorsa! Ciò che ho portato a casa è tutto dentro di me: la scelta la conferma la sicurezza che LUI è anche per me! Si è presente: quando perdo la pazienza con i figli, Lui mi placa; quando non sono d’accordo con mio marito LUI me lo fa amare di più; quando sono avvilita LUI mi sorride e mi ricorda ciò che vale di più; quando mi sento sola LUI mi abbraccia. Non sono cambiata sono solo convinta e certa che ho scelto il meglio credendo in GESU’.
Elena, partecipante.