Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

 

 

 

 

 

QUESTO TEMPO…

All’inizio molti dicevano “ANDRA’ TUTTO BENE!”. Si ascoltava l’inno nazionale, si cantava “Azzurro” dalle finestre e dai balconi. Siamo forti, ce la faremo! Poi siamo passati al “DOBBIAMO RESISTERE”. Nei momenti difficili, noi italiani, riusciamo a dare il meglio, sappiamo sempre cavarcela. Ora è arrivato il tempo della rabbia, della rivendicazione e … dell’incertezza per il futuro. 

SEI SICURO? TI VA BENE COSÌ? 

Stiamo certamente attraversando un tempo di prova, simile a tante fatiche che il popolo di Dio ha vissuto nella storia: proviamo, come cristiani, a leggere questo tempo alla luce della fede. Ma veramente deve tornare tutto come prima? Ne siamo sicuri? Forse per un disegno della Provvidenza non tutto sarà come prima… Gesù che ci ripete “Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo ad ogni creatura” (Mc 16,15).  Ogni momento di crisi ci mette davanti a due atteggiamenti: rassegnarsi e cercare di adattarsi; oppure, con coraggio, cogliere le opportunità che questo tempo ci offre. Apriamo un tempo di riflessione, uno spazio di dialogo e narrazione, senza guardare ai risultati immediati, per cogliere, in questo tempo, l’opera che lo Spirito compie nella Chiesa, nella nostra famiglia e nei nostri cuori.

Allora “ANDRA’ TUTTO NUOVO” perché questo tempo passato chiusi in casa non sarà stato tempo sprecato, una parentesi da dimenticare, ma tempo da cui nasce “TUTTO NUOVO”. Cosa ci è capitato? Come abbiamo reagito? Cosa possiamo lasciare, perché non essenziale? A cosa non possiamo rinunciare? Da queste domande può iniziare il nostro racconto nelle case, a piccoli gruppi, tra amici o colleghi di lavoro… là dove viviamo quotidianamente e con le persone che ci sono più vicine.

Ascoltare e condividere racconti di resurrezione perché “ANDRA’ TUTTO NUOVO”.

 

 

 

 

 

 

PAROLE PER ACCOGLIERE IL NUOVO”

  1. Partire dal perchè
  2. Dall’io al Noi
  3. Sogno
  4. GESU’ vivo al centro
  5. Bellezza
  6. Gradualità
  7. Gratuità
  8. Relazioni calde
  9. Chiesa domestica
  10. Familiarità
  11. L’Escatologia
  12. Chiamata
  13. Talenti
  14. Liturgia
  15. Comunione
  16. Nuovo
  17. Cambiamento
  18. Sperimentazione
  19. Fallimento
  20. Spirito Santo